Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • Il Cristianesimo è la religione dei nomi propri, non delle essenze. Dei volti concreti, non degli ectoplasmi. Del prossimo in carne ed ossa con cui confrontarsi, e non delle astrazioni volontaristiche con cui crogiolarsi."
    (Don Tonino Bello)
  • "Il tempo è superiore allo spazio. Dare priorità al tempo significa occuparsi di iniziare processi, più che di possedere spazi"
    (Evangelii Gaudium)
  • "E' il filo di un aquilone, un equilibrio sottile, non è cosa ma è come , E' una questione di stile"
    (Nicolò Fabi “è non è”)
  • Il Cristianesimo è la religione dei nomi propri, non delle essenze. Dei volti concreti, non degli ectoplasmi. Del prossimo in carne ed ossa con cui confrontarsi, e non delle astrazioni volontaristiche con cui crogiolarsi." (Don Tonino Bello)
  • Promuovere la testimonianza della carità, lo sviluppo integrale dell'uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica. "
    (Statuto Caritas Italiana)

Torna la VACANZA SOLIDALE

Anche per quest'anno, Caritas diocesana ripropone la formula della VACANZA SOLIDALE per giovani dai 16 ai 25 anni, che si svolgerà a Santa Margherita dal 16 al 23 luglio. 

Il progetto prevede l'impegno da parte dei ragazzi, per una settimana, nella conoscenza e nello svolgimento delle attività della Caritas Diocesana (mensa di fraternità, distribuzione viveri e vestiti, visite e accompagnamento di anziani soli, Madame Corbeille, Pesciamica, Centro di Ascolto....) e in momenti di formazione (informazione sociale, educazione alla legalità, relazione d'aiuto….); il vitto e l’alloggio sono offerti da Caritas Diocesana presso la struttura diocesana di Santa Margherita (Pescia), dove i ragazzi saranno seguiti  da operatori e volontari, ma si autogestiranno, provvedendo loro stessi alla preparazione dei pasti e alla pulizia della casa.

La “Vacanza Solidale” vuol essere un modo per stimolare i ragazzi al volontariato e all’impegno nei confronti della società, un modo per far loro vedere e toccare con mano le realtà di povertà che stanno intorno alle nostre case, non necessariamente povertà estrema o di sussistenza, ma molto spesso povertà di relazione e di attenzione, aiutandoli a capire come si può dare una mano a chi si trova in difficoltà. Essendo comunque una vacanza, non mancheranno i momenti di svago e divertimento, vissuti tutti insieme: piscina, giochi e uscite!!!

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 0572/477916