Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • Il Cristianesimo è la religione dei nomi propri, non delle essenze. Dei volti concreti, non degli ectoplasmi. Del prossimo in carne ed ossa con cui confrontarsi, e non delle astrazioni volontaristiche con cui crogiolarsi."
    (Don Tonino Bello)
  • "Il tempo è superiore allo spazio. Dare priorità al tempo significa occuparsi di iniziare processi, più che di possedere spazi"
    (Evangelii Gaudium)
  • "E' il filo di un aquilone, un equilibrio sottile, non è cosa ma è come , E' una questione di stile"
    (Nicolò Fabi “è non è”)
  • Il Cristianesimo è la religione dei nomi propri, non delle essenze. Dei volti concreti, non degli ectoplasmi. Del prossimo in carne ed ossa con cui confrontarsi, e non delle astrazioni volontaristiche con cui crogiolarsi." (Don Tonino Bello)
  • Promuovere la testimonianza della carità, lo sviluppo integrale dell'uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica. "
    (Statuto Caritas Italiana)

CARITAS DIOCESANA

 

La Caritas Diocesana di Pescia è l’Ufficio Pastorale della Diocesi che ha la funzione di animare la comunità, sensibilizzandola alla carità, alla giustizia e alla pace, con prevalente fine pedagogico e un’attenzione particolare alle espressioni di maggiore povertà.

"Pesciamica": uno spazio di integrazione per la città

Sabato 19 settembre saranno ufficialmente inaugurati gli spazi polivalenti di “Pesciamica”, in Via del Molino,1 a Pescia. Il progetto – ideato e realizzato da Caritas Diocesana Pescia, dalle Parrocchie della Cattedrale, San Michele e SS. Stefano e Nicolao e da Istituto Don Bosco di Pescia, grazie ai fondi “8xmille” di Caritas Italiana – prevede la realizzazione di varie attività per incentivare l’integrazione della cittadinanza pesciatina.

 Le attività, partite in fase sperimentale nel maggio scorso, si articoleranno nel corso dell’anno pastorale con un doposcuola per bambini e ragazzi di scuole elementari e medie; attività extrascolastiche e laboratori; attività per anziani, in collaborazione con Auser Filo d’argento- Pescia, come ad esempio un corso di alfabetizzazione informatica; attività creative con le donne dell’adiacente laboratorio di riciclo creativo Madame Corbeille; attività sul dialogo interreligioso e interculturale, come cineforum e seminari di approfondimento.

 In occasione dell’inaugurazione, alle ore 17, si svolgerà un percorso di scrittura creativa “Perché scrivere la nostra storia: la dimensione narrativa della vita” con Cosetta Zanotti, autrice di libri per ragazzi e collaboratrice di Caritas Italiana, la quale guiderà i genitori in un percorso sull’integrazione e la solidarietà, attraverso le fiabe della tradizione popolare.

 “Abbiamo ideato questo progetto perché abbiamo registrato spesso un clima di indifferenza, che spesso sfocia in sospetto e paura, nella nostra città nei confronti del diverso” scrive in una nota Caritas Diocesana. “Il nostro obiettivo è restituire degli spazi alla cittadinanza dove, attraverso attività stimolanti, realizzare una piena integrazione fra bambini, adulti e anziani e fra italiani e stranieri. Un ringraziamento dovuto a S.E. Mons. Giovanni De Vivo e a Maria Cristina Brizzi, segretaria coordinatrice di Caritas Diocesana Pescia, che hanno creduto nel progetto e a tutti gli operatori e volontari delle Parrocchie e della Caritas che ne permetteranno la realizzazione”. 

 

Tags: caritas, pescia, pesciamica,, cosetta zanotti, scrittura creativa

NEWS dalla Caritas

Progetto C.A.S.A.: inaugurazione appartamento a Pescia

Doposcuola estivo Pesciamica

Incontro con Mons. Bizzeti, vescovo di Anatolia

Il cordoglio per la scomparsa del dott. Bartolini

Il cordoglio per la scomparsa del dott. Bartolini

NEWS mondo giovani

Graduatorie Servizio Civile Regionale

Esperienze estive per ragazzi

Aperto il bando di servizio civile regionale

"...Vengo anch'io! no, tu no!"

Servizio Civile Regionale: le graduatorie

NEWS dal mondo

Il Santo Padre per la Giornata Mondiale del Rifugiato

Alluvioni in Sri Lanka

Barbarie, ma chiediamo un cuore senza odio

Terremoto in Asia: primi interventi Caritas

Al via Novo Modo: a Firenze si parla di sviluppo sostenibile

bosnia 2014
download bosnia